Le vendite dei prodotti via Internet sono disciplinate dall’articolo 50 all’ art. 68 del D.Lgs 206/2005 – Codice del Consumo – SEZIONE II – CONTRATTI A DISTANZA.
Tale normativa prevede a favore del consumatore il diritto di recedere dai contratti o dalle proposte contrattuali, garantendogli il diritto di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta.
Il diritto di recesso non si applica ai prodotti audiovisivi e ai prodotti software informatici sigillati aperti dal consumatore, a prodotti quali strumenti a fiato, microfoni, cuffie, auricolari o tappi per la riduzione del rumore.

Il diritto di recesso non può essere esercitato qualora il prodotto non sia integro, ovvero:
– in mancanza dell’imballo originale;
– presenza di modifiche apportate dal cliente (bordi, finitura, carteggiatura ecc…)
– per danneggiamento del prodotto.
Il diritto di recesso è riservato esclusivamente ai consumatori (persone fisiche che acquistano i beni non per scopi legati alla propria attività professionale, commerciale o imprenditoriale), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all’attività professionale eventualmente svolta.
Nel caso in cui il cliente decida per la restituzione dell’articolo, dovrà farsi carico delle spese di spedizione per inviare lo stesso presso la nostra sede. Sarà altresì a cura dell’utente assicurare la necessaria protezione dell’articolo, al fine di evitare danneggiamenti durante il trasporto.
Per esercitare il diritto di recesso è necessario comunicare a Drum Reserve, entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, la volontà di recedere dal contratto contattando Drum Reserve al numero 380 14 34 084, inviando una email all’indirizzo info@drumreserve.com.
Il rimborso della spesa ( escluse le spese di spedizione ) avverrà tramite bonifico bancario effettuato nell’arco di 15 giorni lavorativi dal momento del ricevimento della merce presso la nostra sede e a fronte di integrale controllo. A tal fine il cliente dovrà indicare le coordinate bancarie necessarie all’operazione.